do more with less
news, esperienze, esempi da condividere e qualcosa su di me

domenica 18 maggio 2008

Windows Live: workaround per usare la Delegated Authentication da localhost

Nei giorni scorsi sono stato impegnato nella preparazione di alcuni webcast sulla piattaforma Windows Live. Predisponendo un esempio per dimostrare le funzionalità della Windows Live ID Delegated Authentication, ho scoperto che non riuscivo a proseguire per il seguente errore:

Allow Access to localhost
There's a problem sharing your information with localhost. Please try again later.
[ Return to Localhost] [Go to Live.com]

Cercando una soluzione, ho scoperto un post di Angus Logan in cui si illustrava un workaround per poter testare questa funzionalità anche da una macchina di sviluppo. Si perchè la Delegated Authentication, come altri servizi della piattaforma Windows Live, richiede un FQDN (Fully Qualified Domain Name). Riassumendo, è necessario creare un Fake Domain per ingannare il servizio di Windows Live. Per farlo si deve modificare il file hosts e istruire il Web site in sviluppo su che url aprirsi invece di localhost.

Ecco i passi da seguire:

  1. Modificare il file C:\Windows\System32\drivers\etc\hosts inserendo un record simile a questo:
    127.0.0.1       webcast.knodev.com
  2. Nelle proprietà del Web Site o della Web Application, impostare la proprietà Start URL con il nome del dominio fake. Per esempio: http://webcast.knodev.com:80980/MiaApplicazione
  3. Abilitare l'applicazione, nell'apposito sito di Windows Live, per poter usare la Delegated Authentication.

Per leggere il post originale seguite questo link: FQDN (Fully Qualified Domain Names) - a few dev environment tips.