do more with less
news, esperienze, esempi da condividere e qualcosa su di me

mercoledì 29 ottobre 2008

Da non perdere: Over 60 Free Controls from DevExpress free-of-charge

Questa mattina mentre sfogliavo la mia copia cartacea di MSDN Magazine mi sono accorto di una promozione che potrebbe interessare più di qualche sviluppatore .NET. DevExpress, nota per le sue suite di controlli e componenti, offre ben 60 controlli a costo zero (nessun costo di licenza e nessuna royalty di distribuzione). Per chi fosse interessato ecco il link dove potersi registrare per scaricare questi componenti: www.devexpress.com/sixty.

lunedì 20 ottobre 2008

UGIdotNET: ben tornato online !

Nel panorama delle community italiane su tecnologia .NET, UGIdotNET è il pilastro attorno al quale è nato il movimento degli User Group italiani. La sua assenza online delle ultime settimane, dovute ad un importante guasto tecnico, si è fatta sentire molto. Giornalmente ho ricevuto richieste da amici e membri di altre community per capire cosa fosse successo. Finalmente, da questa notte, grazie allo sforzo dello staff di UGIdotNET e UGISS, il sistema è stato ripristinato (per la maggior parte dei suoi servizi) e il sito del più grande UG italiano è nuovamente online. Come Country Lead Ineta per il nostro paese non posso che essere molto contento. Come membro della community .NET sono entusiasta della notizia visto che, proprio UGIdotNET, è stato lo UG dove ho mosso i miei primi passi nel mondo delle community e per il quale continuo ad avere un posto privilegiato nel mio cassetto dei ricordi.

Silverlight 2: Rilasciato

La notizia era nell'aria sin dal 14 di questo mese ma, per impegni diversi non mi ero accorto che fosse stato rilasciato. Per chi come me fosse stato preso da altro ecco la notizia: "Silverlight 2.0 released". Ora non ho più scuse devo approfondinrlo e prenderlo in considerazione per le mie applicazioni web. Per chi volesse iniziare ecco da dove partire: Silverlight Get Started.

XE.NET: MSDN Community After Hour - noi ci saremo e tu?

Questo è il momento di fare community! Al termine della due giornate dedicate alle novità introdotte con la service pack 1 di Visual Studio 2008 avremo il piacere di farvi compagnia con un evento all'interno dello spazio Community After Hour che Microsoft Italia ci mette a disposizione. Ecco l'abstract dell'evento:

Dopo l'evento ufficiale di presentazione delle novità integrate nel Service Pack 1 di Visual Studio 2008, XeDotNet ti aspetta ai Community After Hour. L'evento, articolato in tre ore di esempi e casi pratici, è pensato in particolare per chi è già impegnato durante la giornata per lavoro o semplicemente vuole partecipare a una serata di aggiornamento sulle tecnologie Microsoft. Con il Service Pack 1 di .NET Framework 3.5 sono state rilasciate un numero elevato di nuove feature, che la rendono più vicino a una major release piuttosto che a un semplice aggiornamento. Non solo: il futuro ci riserva l'introduzione di nuovi strumenti che oggi vediamo in preview, ma che sono oggetto di una intensa attività di sviluppo. In questo incontro ci focalizzeremo sulle interessanti novità dell'attuale Service Pack e su alcuni attesi strumenti che verranno rilasciati in futuro. Come consueto per XeDotNet, lo faremo con esempi pratici e immediatamente comprensibili, che aiuteranno a districarsi tra le novità.

Il successo di questo evento dipende anche da te. Non perdere l'occasione per essere parte attiva della community, iscriviti subito !!!

ASP.NET MVC Beta: ora con licenza Go-Live

Con l'entranta in Beta, il Microsoft ASP.NET MVC framework diventa ufficialmente una beta supportata da Microsoft. In aggiunta, ora si possono rilasciare soluzioni in produzione grazie alla licenza "Go-Live", implicitamente rilasciata con questa release come si può leggere dal post che Phil Haack ha fatto sul forum di ASP.NET: A Quick Note About MVC and Go-Live.

Per maggiori informazioni sulle novità presenti in questa beta ecco i post di riferimento da non perdere:

Scott Guthrie: ASP.NET MVC Beta Released
Phil Haack: ASP.NET MVC Beta Released!

sabato 18 ottobre 2008

Dipendenze: salviamo Roberto dal tunnel delle foto digitali

Lo scorso weekend ho letto un articolo su una dipendenza che preoccupa sempre di più medici e studiosi del comportamento. Si trattava del risultato di uno studio sulla Digital Dependency. Meno nota di altre dipendenze, la sindrome asiatica del fotografo digitale si insinua subdolamente senza evidenziare sintomi che possano mettere in allarme amici o famigliari. Inizia tutto con l'acquisto di una compatta con cui si scattano le prime foto ad eventi o durante le normali ricorrenze (compleanni, vacanze, ecc). Poi improvvisamente tutto cambia. Si sente la necessità di qualcosa di più potente; qualcosa in grado di soddisfare la crescente esigenza creativa (primo sintomo mascherato da passione) che pervade chi è affetto da questa dipendenza. L’arrivo della prima reflex digitale segna ufficialmente, come si può leggere dagli studi sull’argomento, l’entrata del malcapitato nel tunnel delle foto digitali. Da questo momento si palesano tutti gli effetti tipici di questa malattia. Il paziente si isola dal gruppo per rapire digitalmente i momenti che caratterizzano la vita degli altri. Gli amici iniziano a sentirsi spiati come se fossero sottoposti all’osservazione delle telecamere di un reality show.
In questi, mi trovo a Milano per gli MVP Open Days 08 ed ho notato che uno di noi è affetto da una forma acuta di Digital Dependency tale da spingermi a lanciare una campagna di sensibilizzazione denominata “Salviamo Roberto dal tunnel delle foto digitali”.

Aiutiamo Roberto a tornare tra noi ! Stop all'invadenza digitale !

P.S.

Roberto, è solo uno scherzo

mercoledì 15 ottobre 2008

Windows XP SP3: accesso negato

Nel fine settimana un amico si è trovato in difficoltà con l'aggiornamento automatico di Windows. Durante la fase di installazione della Service Pack 3 di Windows XP, il processo si bloccava visualizzando un errore con il messaggio "Accesso Negato". Non sapendo che fare, mi ha contattato in cerca di aiuto. Dopo una breve ricerca in rete ho trovato un articolo della knowledge base di Microsoft che ci ha permesso di risolvere la situazione. Ecco il link: Error message when you try to install Windows XP Service Pack 3: "Access is denied". I passi che ci hanno aiutato a risolvere possono essere così riassunti (basati sul metodo 3 proposto nell'articolo):

  1. Download di Windows XP SP3 dal sito di download di Microsoft per poterlo installare successivamente al di fuori di Windows Update.
  2. Download ed installazione della seguente utility: Subinacl.exe per il ripristino del registry di Windows XP.
  3. Creazione di un file Reset.cmd in grado di fornire i comandi necessari al ripristono utilizzando l'utility Subinacl.exe.
  4. Esecuzione del file Rest.cmd con credenziali di amministratore e riavvio del computer (il processo potrebbe durare parecchio tempo).
  5. Installazione della Service Pack 3 di Windows XP.

Ecco cosa deve contenere il file Reset.cmd:

cd /d "%ProgramFiles%\Windows Resource Kits\Tools"
subinacl /subkeyreg HKEY_LOCAL_MACHINE /grant=administrators=f /grant=system=f
subinacl /subkeyreg HKEY_CURRENT_USER /grant=administrators=f /grant=system=f
subinacl /subkeyreg HKEY_CLASSES_ROOT /grant=administrators=f /grant=system=f
subinacl /subdirectories %SystemDrive% /grant=administrators=f /grant=system=f
subinacl /subdirectories %windir%\*.* /grant=administrators=f /grant=system=f
secedit /configure /cfg %windir%\repair\secsetup.inf /db secsetup.sdb /verbose

Quindi non disperate e leggete l'articolo della knowledge base Microsoft per ogni dettaglio.

Windows Live Platform: codice di esempio e slide

Per chi ha partecipato, o fosse interessato ai sorgenti e alle slide, dell'evento "Windows Live Platform" organizzato da 1nn0va in collaborazione con XE.NET può utilizzare i seguenti link:
Il contenuto del codice sorgente è riassunto di seguito:
Soluzione: WindowsLivePlatform
1 - Windows Live ID
Progetto che dimostra l'uso di Windows Live ID.
2 - DarkDimensionWS
Web Service utilizzato per generare contenuti propedeutici alla dimostrazione.
3 - Windows Live Search
Progetto che dimostra l'uso di Windows Live Search (Search Box e Search API).
4 - Messenger API
Progetto che dimostra l'uso di Windows Live Messenger (IM Control e Messenger Library).
5 - Virtual Earth
Progetto che dimostra l'uso di Virtual Earth (Map Control 6.2).
6 - FirstSite
Progetto con un sito di esempio privo dei servizi live.
7 - LiveSite
Progetto con un sito di esempio che usa i servizi live (stesso layout di quello del progetto 6).
8 - DemoSite
Progetto con un sito di esempio privo dei servizi live predisposto per inserire i servizi live (da usare per provare ad integrare il portale con servizi come dimostra il progetto 7.

martedì 7 ottobre 2008

XE.NET: Evento su Windows Live Platforms

Venerdì prossimo avrò il piacere di tenere una sessione nell'evento organizzato da 1nn0va sulla piattaforma Windows Live.  Ecco l'abstract della sessione:

La piattaforma di servizi Windows Live mette a disposizione controlli e servizi che possiamo facilmente integrare nelle nostre applicazioni web ed, in alcuni casi anche windows. Dopo un’iniziale panoramica sulla piattaforma vedremo come utilizzare alcuni di questi controlli e servizi per arricchire le nostre applicazioni web.

L'evento avrà inizio alle ore 18.30 presso il polo universitario di Pordenone in Via Prasecco, 3/a 33170. Per maggiori informazioni : Evento Windows Live Platform.