do more with less
news, esperienze, esempi da condividere e qualcosa su di me

giovedì 7 maggio 2009

Windows Virtual PC Beta e Hyper-V

Come qualcuno già saprà è stata recentemente rilasciata la versione beta di Windows Virtual PC. Il mio primo pensiero è stato: “Saranno compatibili le virtual machine fatte con Windows Virtual PC con quelle fatte con Hyper-V ?”. Ho quindi deciso di contattare Ben Armstrong uno dei PM dei prodotti di virtualizzazione Microsoft. Putroppo la risposta che ho ottenuto non era quella che mi attendevo:

Unfortunately, no. You can move virtual machines from Virtual PC to Hyper-V - but not the other way around. These two products currently provide different motherboard capabilities and need a different HAL. The only way to move a virtual machine is to run sysprep.

Questo mi riporta al dilemma se scegliere di usare Windows Server 2008 anche sul portatile (cosa che sto facendo da qualche mese) o se attrezzarmi per pubblicare in VPN le mie Virtual Machine, per potervi accedere quando sono dai miei clienti, e quindi installare sul mio portatile un sistema operativo client (che ora come ora non potrebbe che essere Windows 7). Penso che opterò per la seconda soluzione anche se avrei gradito una compatibilità tra le virtual machine create dai due sistemi di virtualizzazione Microsoft.