do more with less
news, esperienze, esempi da condividere e qualcosa su di me

domenica 5 maggio 2013

Clonare test plans utilizzando Microsoft Test Manager

L’aggiornamento Visual Studio Update 2 ha introdotto una nuova funzionalità legata ai Test Plans che permette di clonare questo tipo di elemento. La prima utilità palese è legata al fatto che i piani di test possono essere ripetuti in sprint diverse in toto o in parte e doverli ricreare manualmente richiede tempo. Tempo che però non è produttivo e che, grazie a questa nuova funzionalità, potrà essere risparmiato a favore di altre più profique attività.

Il cloning permette di selezionare un Test Plan scegliendo, al suo interno, quali test suite e test case includere. L’operazione permette inoltre di specificare l’iterazione di riferimento e altri parametri utili a classificare il test plan clonato.

I vantaggi ovviamente non si fermano qui e, per chi fosse interessato a un approfondimento, vi rimando al post “Cloning test plans using Microsoft Test Manager” pubblicato dal team di Visual Studio ALM.